Condizioni Generali di Contratto - piattaforma myWorld

Ultima modifica: 06.06.2019

 

Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano il rapporto commerciale tra la società myWorld Italia S.r.l. (“myWorld”) e gli utenti della piattaforma myWorld nell’ambito dell’acquisto di prodotti sulla piattaforma myWorld.

 

myWorld Italia S.r.l. (myWorld)
Viale del lavoro, 33
37036, San Martino Buon Albergo (VR)
Italia,
E-mail: customerservice.it@myworld.com

 

Registrata R.E.A Vr – 431112 del tribunale di Verona
P.IVA: 04565670231

 

1.     AMBITO DI APPLICAZIONE 

1.1. myWorld gestisce il sito Internet della piattaforma myWorld disponibile all’indirizzo it.myworld.com. Su detto sito Internet è possibile acquistare prodotti di myWorld o di terzi. myWorld ha affidato la gestione tecnica della piattaforma myWorld e la gestione operativa e logistica degli ordini a mWS myWorld Solutions AG (Grazbachgasse 87-93, 8010 Graz, Austria, numero di iscrizione nel registro delle imprese: FN 389134g).

 

1.2. myWorld gestisce il sito Internet della piattaforma myWorld disponibile all’indirizzo it.myworld.com. Su detto sito Internet è possibile acquistare prodotti di myWorld o di terzi. myWorld ha affidato la gestione tecnica della piattaforma myWorld e la gestione operativa e logistica degli ordini a mWS myWorld Solutions AG (Grazbachgasse 87-93, 8010 Graz, Austria, numero di iscrizione nel registro delle imprese: FN 389134g).

 

1.3. Pertanto, le presenti Condizioni generali di contratto non si applicano ove l’acquisto sulla piattaforma myWorld riguardi articoli di terzi. In tal caso, vigono le condizioni generali praticate dal rispettivo venditore.

 

2.     MINORI

myWorld non consente a minori, vale a dire a persone che non hanno raggiunto i 18 anni di età e non dispongono della piena capacità di agire, di accedere alla piattaforma myWorld. I prodotti per bambini possono essere acquistati attraverso la piattaforma myWorld solo da maggiorenni con piena capacità di agire.

 

3.     CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

3.1. L’invio, da parte Sua, attraverso la piattaforma myWorld, di un ordine relativo a un prodotto di myWorld rappresenta un’offerta di conclusione di un contratto di compravendita diretta a myWorld. A seguito dell’invio, da parte Sua, di un ordine, myWorld provvede a trasmetterLe una comunicazione di conferma del ricevimento del Suo ordine recante i dettagli dell’acquisto (Conferma d’ordine). Detta Conferma d’ordine non costituisce un’accettazione della Sua offerta, ma è diretta unicamente a informarLa in merito al ricevimento del Suo ordine da parte di myWorld. Un contratto di compravendita si perfeziona soltanto con l’invio, da parte di myWorld, di una seconda e-mail (Conferma di spedizione). Se gli articoli da Lei ordinati sono spediti con più di un pacchetto, può accadere che Lei riceva una conferma di spedizione per ciascuno di essi. In tal caso, per ogni conferma di spedizione, si perfeziona un distinto contratto di compravendita tra Lei e myWorld avente ad oggetto gli articoli di volta in volta indicati nella conferma di spedizione. myWorld è parte del contratto.

 

3.2. Se, tuttavia, nel corso della lavorazione del Suo ordine (vale a dire, prima della Conferma di spedizione), myWorld rilevi che taluni articoli da Lei ordinati fossero eccezionalmente non disponibili, myWorld provvederà ad informarLa tempestivamente mediante separata e-mail. In tal caso, con riferimento al prodotto ordinato non si perfezionerà alcun contratto e, di conseguenza, non si procederà ad alcun addebito sul mezzo di pagamento da Lei prescelto.

 

3.3. Fatto salvo il diritto di recesso a Lei riconosciuto ai sensi del punto 4 delle presenti Condizioni generali di contratto, per stornare gratuitamente il Suo ordine di un articolo prima dell’invio della relativa Conferma di spedizione, La preghiamo di rivolgersi al servizio di assistenza a mezzo e-mail o utilizzando il modulo di contatto.

 

3.4. L’utilizzazione del servizio comporta il consenso al ricevimento delle fatture in via elettronica. Le fatture elettroniche sono messe a Sua disposizione in versione scaricabile e stampabile nell’area del sito internet "Il mio account".

 

4.     INFORMATIVA SUI DIRITTI DI RECESSO AI SENSI DELL‘ARTICOLO 52 DEL CODICE DEL CONSUMO

4.1. Termine per l’esercizio del diritto di recesso

È possibile esercitare il proprio diritto di recedere dal contratto di compravendita entro 30 giorni e senza dedurre alcun motivo.

Il termine di recesso di 30 giorni inizia a decorrere dal ricevimento del prodotto. In caso di:

 

·prodotti multipli, da Lei ordinati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine decorre dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo prodotto;

·prodotto costituito da lotti o pezzi multipli, il termine decorre dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo;

·nel caso di contratti per la consegna periodica di prodotti durante un determinato periodo di tempo, il termine decorre dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico del primo bene.

 

Nel caso in cui il contratto abbia ad oggetto la prestazione di servizi, il termine di 30 giorni per esercitare il diritto di recesso decorre dal perfezionamento del contratto.

 

4.2. Modalità per l’esercizio del diritto di recesso

Può esercitare il Suo diritto di recesso:

 

· utilizzando il formulario a tal fine predisposto, oppure

· presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della Sua decisione di recedere dal contratto.

 

Il formulario o la dichiarazione in forma libera di cui sopra devono essere inviati, alternativamente:

 

·tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a:

myWorld Italia S.r.l., Viale del Lavoro 33, 37036 San Martino Buon Albergo (VR), Italia

·tramite e-mail, alla quale daremo pronto riscontro tramite l’invio di una conferma di ricevimento, a:

customerservice.it@myworld.com 

 

Si considera che il diritto di recesso sia stato esercitato entro il periodo di 30 giorni se la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso è da Lei inviata prima della scadenza dei 30 giorni.

 

4.3. Effetti dell’esercizio del diritto di recesso

Con il recesso, il rapporto contrattuale in essere tra Lei e myWorld si estingue e vengono meno gli obblighi contrattuali derivanti a Suo carico da detto rapporto.

Entro 14 giorni di calendario dal ricevimento della dichiarazione di recesso, provvederemo a rimborsare gli importi da Lei corrisposti, unitamente ai costi di spedizione, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei utilizzato per la transazione iniziale. Qualora Lei abbia espressamente richiesto una modalità di spedizione differente rispetto alla spedizione standard più economica offerta da myWorld, non avrà diritto al rimborso dei maggiori costi in tal modo insorti. Possiamo trattenere il rimborso sino all’intervenuta restituzione della merce o, se anteriore, sino al ricevimento da parte Sua di documentazione attestante la rispedizione della merce. Tuttavia, tale previsione non trova applicazione in caso di disponibilità da parte nostra a procedere al ritiro della merce.

Per contro, entro 14 giorni di calendario dall’invio della dichiarazione di recesso, Lei è tenuto a restituire a myWorld i prodotti ricevuti, unitamente al risarcimento eventualmente dovuto per la relativa perdita di valore risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. In nessun caso Le verrà addebitata la perdita di valore ove non sia stato da noi informato del diritto di recesso a norma dell’articolo 52 del Codice del Consumo. La rispedizione della merce non è dovuta in caso di disponibilità da parte nostra a procedere al ritiro. Il termine di restituzione è rispettato con l’invio della merce prima della sua scadenza. I costi necessari per la rispedizione della merce sono a carico del consumatore; tuttavia, ciò non vale ove avessimo dichiarato di farci carico dei costi o qualora avessimo omesso di informarLa dell’obbligo in tal senso su di Lei gravante. Ove la merce, in ragione delle sue caratteristiche, non possa di norma essere spedita per posta, siamo tenuti a ritirarla a nostre spese.

 

4.4. Esclusione del diritto di recesso

Il diritto di recesso non è riconosciuto in caso di contratti a distanza e negoziati fuori dai locali commerciali aventi ad oggetto (v. art. 59 Codice del Consumo):

 

a. i contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista;

b. la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il professionista non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;

c. la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

d. la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

e. la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;

f. la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;

g. la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal professionista;

h. i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, il professionista fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal consumatore o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari;

i. la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;

j. la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni;

k. i contratti conclusi in occasione di un’asta pubblica;

l. la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici;

m. la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso.

 

5.     PREZZI

5.1. Tutti i prezzi indicati sulla piattaforma myWorld sono al lordo dell’IVA, nel senso che l’IVA è già compresa. Tuttavia, il prezzo indicato non comprende eventuali costi di consegna, servizio e spedizione. Il prezzo di acquisto e i costi di consegna, servizio e spedizione sono elencati nel riepilogo dell’ordine.

 

5.2. Malgrado i massimi sforzi compiuti da myWorld, è possibile che il prezzo indicato per l’articolo sia errato. In sede di lavorazione del Suo ordine, e prima di procedere all’addebito del pagamento, myWorld ha cura di verificare i prezzi. Ove un articolo rechi un prezzo errato e il prezzo effettivo sia superiore rispetto a quello indicato sul sito Internet, prima di procedere all’invio della merce (vale a dire, prima della Conferma di spedizione), myWorld La contatterà per chiedere se Lei intenda acquistare l’articolo al prezzo corretto o se desideri stornare l’ordine. Ove Lei sia disponibile ad acquistare la merce al prezzo corretto, potrà inoltrare il relativo ordine a detto prezzo entro una settimana. In caso di mancato ricevimento di comunicazioni da parte Sua, il contratto di compravendita non sarà perfezionato (v. punto 3.). Qualora al contrario il prezzo corretto di un prodotto risulti inferiore a quello indicato nel sito, Le addebiteremo il solo prezzo corretto inferiore e Le spediremo comunque il prodotto.

 

6.     PAGAMENTO E FATTURAZIONE

6.1. Per la gestione dei pagamenti relativi alle transazioni compiute attraverso la piattaforma myWorld, myWorld si serve di Adyen A.S. (“Prestatore di servizi di pagamento”). myWorld cede il diritto al pagamento vantato nei Suoi confronti al Prestatore di servizi di pagamento cosicché l’adempimento possa avvenire con efficacia liberatoria solo nei confronti di quest’ultimo.

 

6.2. Pagamento mediante carte di credito:


In caso di pagamento mediante carta di credito, sia il prezzo di acquisto che le spese di spedizione divengono esigibili con l’invio della Conferma di spedizione, vale a dire, il pagamento è dovuto con il ricevimento di detta conferma. L’addebito sulla Sua carta di credito avviene nel momento in cui il pagamento diviene esigibile.

Ove non sia possibile procedere all’addebito per ragioni a Lei imputabili, Lei è tenuto a risarcirci il danno che ne derivi (v. punto 6.5).

 

6.3. Pagamento mediante eVoucher di myWorld:

In caso di pagamento mediante eVoucher di myWorld, il prezzo di acquisto comprensivo dei costi di spedizione diviene esigibile con l’invio della Conferma di spedizione, vale a dire, il pagamento è dovuto con il ricevimento della Conferma di spedizione. Non appena il pagamento diviene esigibile, il Prestatore di servizi di pagamento detrae dal credito presente sull’e-Voucher di myWorld il prezzo d’acquisto, compresi i costi di spedizione. Ove detto prezzo superi il credito presente sull’eVoucher di myWorld, nel corso della procedura di pagamento Le verrà richiesto di selezionare in aggiunta un metodo di pagamento alternativo ai fini della copertura dell’importo che residua, detratto l’eVoucher di myWorld.

Ove non sia possibile procedere al pagamento mediante eVoucher di myWorld per ragioni a Lei imputabili, Lei è tenuto a risarcire a myWorld il danno che ne derivi (v. punto 6.5).

 

6.4. L’utente non ha diritto ad esigere una modalità di pagamento determinata.

 

6.5. Obbligo di indennizzo in relazione all’obbligo di pagamento:

L’ammontare dell’indennizzo dipende dal grado di responsabilità. Sussiste un’ipotesi di responsabilità se Lei per imprudenza (colpa o colpa grave) o a titolo di dolo impedisce il pagamento, fermo restando che l’imprudenza implica una responsabilità più limitata rispetto al mancato adempimento doloso degli obblighi di pagamento, e la colpa grave una responsabilità maggiore rispetto alla colpa semplice.

 

7.     RISERVA DI PROPRIETÀ

Le merci restano proprietà di myWorld sino all’integrale pagamento del prezzo di acquisto.

 

8.     FORNITURA

8.1. La merce è fornita all’indirizzo di spedizione indicato dall’ordinante. Sul sito Internet è possibile reperire informazioni sulla disponibilità dei prodotti venduti da myWorld (ad esempio, dalla rispettiva Scheda prodotto). Le informazioni pubblicate sulla piattaforma myWorld in relazione a tempi di spedizione e/o consegna di un prodotto costituiscono delle mere previsioni e valori di massima, i termini di invio o di consegna non sono né vincolanti né garantiti. Essi rappresentano un impegno vincolante da parte di myWorld unicamente laddove Lei, tra le opzioni di spedizione proposte sulla piattaforma myWorld, abbia esplicitamente scelto che i termini di invio e di consegna debbano considerarsi vincolanti.

 

8.2. Ove la consegna all’ordinante non sia possibile in quanto la merce ordinata non può essere fatta passare attraverso il portone d’ingresso, la porta d’entrata o per le scale dell’ordinante o perché questi non è reperibile all’indirizzo di consegna da lui indicato benché la data di consegna gli sia stata comunicata con adeguato preavviso, i costi del fallito tentativo di consegna sono posti a suo carico.

 

8.3. Danni da trasporto

Eventuali danni da trasporto manifesti devono essere denunciati immediatamente al vettore e a myWorld. Restano salvi i diritti di garanzia che Le sono riconosciuti ex lege (art. 128 e ss. Codice del Consumo, v. punto 8.5). La denuncia deve essere inoltrata a:

 

myWorld Italia S.r.l. (myWorld)
Viale del lavoro, 33
37036, San Martino Buon Albergo (VR)
Italia
E-mail: customerservice.it@myworld.com

 

8.4. Consegna di un articolo errato

Qualora, per errore, Lei dovesse ricevere una merce diversa da quella ordinata (in altre parole, è stato consegnato un articolo errato), Lei può contestare tale consegna entro 14 giorni dal ricevimento. Lei è tenuto a restituire la merce erroneamente fornita entro 14 giorni dal ricevimento nello stato in cui l’ha ricevuta (la merce non deve essere stata utilizzata). Restano salvi i diritti di garanzia che sono riconosciuti al cliente ex lege (art. 128 ss. Codice del Consumo, v. punto 8.5). Eventuali reclami devono essere indirizzati a:

 

myWorld Italia S.r.l. (myWorld)
Viale del lavoro, 33
37036, San Martino Buon Albergo (VR)
Italia
E-mail: customerservice.it@myworld.com

 

I resi devono essere inviati a:
myWorld.com – Returns
Triester Straße 280
8055 Graz
Austria

 

8.5. Garanzia legale


Quale consumatore ai sensi dell’art. 3 del Codice del Consumo, Lei ha il diritto di ricevere beni conformi al contratto di compravendita concluso: ciò comporta che noi siamo responsabili nei Suoi confronti per qualsiasi difetto di conformità che si manifesti entro 2 anni dalla data di consegna del bene.

In caso di difetto di conformità, Lei ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero – ove ciò non risulti possibile – ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, purché provveda a denunciare tale difetto entro due mesi dalla data di scoperta dello stesso.

Potrà ricevere maggiori informazioni sulle regole di esercizio e di operatività della garanzia legale inviando un’e-mail a:

 

myWorld Italia S.r.l. (myWorld)
Viale del lavoro, 33
37036, San Martino Buon Albergo (VR)
Italia

E-mail: customerservice.it@myworld.com 

 

9.     ADEMPIMENTI DOGANALI

Dalla Scheda prodotto è possibile verificare i casi in cui myWorld mette a disposizione una consegna della merce in luoghi di destinazione collocati al di fuori del territorio dell’Unione europea. Quando acquista presso myWorld prodotti che devono essere consegnati al di fuori del territorio dell’Unione europea e myWorld mette a disposizione tale servizio di consegna, è possibile che Lei sia soggetto a dazi o imposte all’importazione che sono riscossi non appena il pacchetto perviene al luogo di destinazione determinato. Ogni eventuale diritto aggiuntivo dovuto per le pratiche di sdoganamento sarà a Suo carico; evidenziamo che myWorld non può in alcun modo intervenire su tali pratiche o sull’imposizione di tali dazi, imposte o diritti. La normativa doganale differisce notevolmente da paese a paese; per maggiori informazioni dovrà pertanto contattare le autorità doganali locali. Consideri, altresì, che, rispetto agli ordini da Lei inoltrati presso myWorld, Lei figura come importatore ed è pertanto tenuto a rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti nel paese in cui Lei riceverà i prodotti. La protezione dei Suoi dati è importante per myWorld, che desidera pertanto anche informarLa che, in caso di forniture transfrontaliere, i prodotti potranno essere aperti ed esaminati dalle autorità doganali.

 

10.   RESPONSABILITÀ DI MYWORLD

10.1. myWorld risponde illimitatamente dei danni da lesioni alla vita, all’integrità fisica o alla salute imputabili a una violazione colposa o dolosa degli obblighi su di essa gravanti. Inoltre, in caso di erogazione, da parte di myWorld, di una prestazione non conforme, Lei ha diritto di azionare i diritti di garanzia che Le sono riconosciuti nel quadro delle pertinenti disposizioni di legge (art. 128 ss. Codice del Consumo, v. punto 8.5).

 

10.2. myWorld risponde illimitatamente anche dei danni di altra natura imputabili a una sua violazione dolosa degli obblighi.

 

10.3. Quanto ai danni di altra natura imputabili a myWorld a titolo di colpa grave, myWorld risponde limitatamente al danno tipico prevedibile. Una violazione di un obbligo a titolo di colpa grave sussiste quando myWorld o i suoi ausiliari non adempiamo un obbligo per manifesta noncuranza, vale a dire, laddove la condotta tenuta non sia conforme alla diligenza richiesta.

 

10.4. Per danni derivanti da una violazione, a titolo di colpa semplice, degli obblighi essenziali all’adeguata e corretta esecuzione del contratto e sul cui adempimento l’acquirente fa - e può fare - affidamento (obblighi fondamentali), myWorld risponde limitatamente al danno tipico prevedibile.

 

10.5. Nella misura in cui la responsabilità a carico di myWorld è limitata o esclusa, tali limitazioni o esclusioni operano anche rispetto alla responsabilità personale dei suoi collaboratori, rappresentanti legali e ausiliari.

 

10.6. Fatto salvo quanto previsto al punto 10.7. che segue, è escluso ogni ulteriore diritto al risarcimento del danno ad altro titolo. Ciò vale, in particolare, per la responsabilità oggettiva per difetti originari.

 

10.7. Le limitazioni e le esclusioni di responsabilità a norma dei punti da 10.1. a 10.6. fanno salva la responsabilità gravante su myWorld in forza delle disposizioni cogenti di legge di cui al Codice del Consumo e relative alla sicurezza dei prodotti (art. 102 e ss.).

 

10.8. L’utente può selezionare i prodotti in base a diversi criteri (ad esempio, in base al prezzo). Tuttavia, myWorld non risponde di un eventuale errore in sede di classificazione dei prodotti offerti.

 

10.9. Le disposizioni del presente punto 10 non pregiudicano i Suoi diritti di consumatore previsti dalla legge.

 

11.   DIRITTO APPLICABILE

11.1. Le presenti Condizioni generali di contratto sono regolate dal diritto italiano, con esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di beni mobili (CISG) e delle disposizioni di diritto internazionale privato. Eventuali controversie che dovessero insorgere sulla base o in relazione alle presenti condizioni generali saranno rimesse al Foro di Verona. Nel caso di contratti stipulati con consumatori, il foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio del consumatore. Benché il presente contratto sia disciplinato dal diritto italiano, Lei ha diritto di richiamarsi alle disposizioni cogenti della normativa in materia di tutela del consumatore vigenti nel paese in cui è abitualmente residente, a condizione che si tratti di uno Stato membro dell’Unione europea. In tal caso, nel quadro delle presenti condizioni generali, Lei ha diritto di azionare i diritti derivanti dalle disposizioni in materia di tutela del consumatore, a scelta, sia in Italia sia nello Stato membro dell’Unione europea in cui Lei risiede o ha eletto domicilio.

 

11.2. All’indirizzo ec.europa.eu/consumers/odr/, la Commissione europea mette a disposizione una piattaforma per la risoluzione delle controversie online (“Piattaforma ODR”). myWorld si impegna ad addivenire a una definizione consensuale delle divergenze relative a o risultanti dal presente contratto. Fatto salvo quanto precede, myWorld non è tenuta a partecipare a una procedura di mediazione, né ad offrirLe la possibilità di partecipare a una siffatta procedura.

Tuttavia, è possibile che il Suo venditore aderisca a una procedura di mediazione, ed è possibile verificarlo sul sito Internet del venditore nella Sezione Contatti o nelle condizioni generali di contratto.

 

12.   ULTERIORI INFORMAZIONI

Rimandiamo, quanto al resto, alla nostra informativa sulla privacy e alle nostre note informative sui cookie e sulla pubblicità online, disponibili all’indirizzo it.myworld.com.

 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web per rendere la tua visita più efficiente e più user-friendly. Per assicurarti di poter utilizzare tutte le funzioni presenti, fai clic su "accetta cookie". Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sulla privacy.
Come membro Cashback, con questo acquisto puoi ricevere Cashback e guadagnare preziosi Shopping Points. Non ti sei ancora registrato?
Benefit Voucher
Il voucher Benefit viene applicato per il cliente del marketer CBW che ha raccolto l'importo delle offerte vantaggiose e desidera spendere tale importo per accedere a fantastiche offerte di sconto disponibili sul mercato. Il buono sconto viene applicato solo ai prodotti venduti dal venditore myWorld.
Come membro Cashback, con questo acquisto puoi ricevere Cashback e guadagnare preziosi Shopping Points. Non ti sei ancora registrato?